“Affioramenti” opere di Delio Gennai – Museo Nazionale di San Matteo

opere di Delio Gennai 21 settembre – 4 novembre 2007 mostra a cura di Ilario Luperini inaugurazione 21 settembre 2007, ore 17.30 Museo Nazionale di San Matteo Piazza San Matteo in Soarta (Lungarno Mediceo), Pisa Tel 050 541865 Orario: dal martedi al sabato: 8.30-19.30; domenica: 8.30-14.00; lunedi chiuso.

image

image

Comunicato Stampa

Il 21 Settembre a Pisa, presso il Museo Nazionale di San Matteo, si inaugura la mostra Affioramenti, una ricca e attenta scelta di opere di Delio Gennai, artista la cui notorietà ha da tempo oltrepassato i confini nazionali. Carta, stoffa, garza sono i materiali usati da Gennai per creare lavori di grande efficacia, impostati esclusivamente sulla raffinata purezza delle variazioni del bianco, attraverso trasparenze, sovrapposizioni, tagli. Le fonti di ispirazione affondano le radici nel passato della sua città, da sempre luogo di profonda interazione tra culture diverse. Pluralità di affioramenti, con la levità e, insieme, il consistente spessore della poesia. Gli antichi rapporti di Pisa con l’Islam, in particolare, affiorano nelle sue opere attraverso chiari riferimenti agli elementi decorativi delle tarsie marmoree della facciata del Duomo o agli stendardi della Chiesa dei Cavalieri. Lavorando su quelle decorazioni decontestualizzate rispetto ai loro originari significati, Gennai conduce un’affascinante ricerca sulla forma, reinventando secondo le suggestioni, le emozioni, i pensieri che tali elementi decorativi gli suscitano. Nei lavori più recenti l’artista è, inoltre, conquistato e affascinato delle volute e dalle geometrie della scrittura cufica, dalle magie e i misteri che quei segni rappresentano per le loro armonie formali, prima e al di là del loro essere parole significanti. Intriganti rapporti tra pieno e vuoto, raffinati equilibri tra positivo e negativo, veri e propri labirinti di segni articolati secondo lievissime diversità di spessori, aeree strutture mobili, più consistenti installazioni di oggetti, affiorano nel dialogo con le altrettanto candide pareti del museo, intessendo trame di sottilissime variazioni di luce ed ombra, coinvolgendo il visitatore in una onirica, rarefatta atmosfera in cui passato e presente si intrecciano senza soluzione di continuità. La collocazione delle opere all’interno di un museo che raccoglie principalmente capolavori assoluti di arte medievale conduce, infatti, a un ulteriore affioramento: la questione – ampiamente trattata ma mai risolta – dei rapporti tra la ricerca artistica di oggi e la ricchezza cuturale del passato. Affioramenti, appunto, non soluzioni; spunti di riflessione offerti con squisita sensibilità e fermo rigore intellettuale. La mostra, curata da Ilario Luperini, resterà aperta fino al 4 Novembre con il seguente orario: da Martedì a Sabato dalle 8,30 alle 19, 30; Domenica dalle 8,30 alle 14; Lunedì chiuso. Per informazioni rivolgersi al Museo Nazionale di San Matteo, Lung’Arno Mediceo, Piazzetta San Matteo, Pisa. Telefono e Fax 050 541865 CATALOGO edito da Edizioni ETS – Pisa Affioramenti. Opere di Delio Gennai Autore: Ilario Luperini, Viana Conti Gli antichi rapporti di Pisa con l’Islam affiorano nelle opere di Delio Gennai ispirandosi alle tarsie marmoree della facciata del Duomo o agli stendardi della Chiesa dei Cavalieri. Lavorando su quelle decorazioni decontestualizzate rispetto ai loro originari significati, Gennai conduce un’interessante ricerca sulla forma, reinventando le suggestioni e i pensieri che tali elementi decorativi gli suscitano. Nei lavori più recenti l’artista è, inoltre, conquistato e affascinato dalle volute e dalle geometrie della scrittura cufica, dalle magie e i misteri che quei segni rappresentano per le loro armonie formali, prima e al di là del loro essere parole significanti. Catalogo Affioramenti EdizioniETS.com



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

“Pane al pane” libri d’artista 21 ottobre ore 18 2009 – Biblioteca di Filosofia e Storia – Pisa
Presentazione video SACRO CUORE: “Appunti x un video” di GIAN LUCA CUPISTI
“Il labirinto: calligrafia e danza” – Museo Nazionale San Matteo di Pisa – 9 Dicembre 2006
Arte, propaganda, tecnica e guerra Convegno/mostra in occasione del Centenario della Prima Guerra Mondiale, coordinamento scientifico Barbara Henry

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi