Opera Viva

ELISA ZADI

OPERA VIVA
un percorso pittorico relazionale
 Lo Studio Gennai arte contemporanea di Pisa ospiterà domenica 31 ottobre Opera Viva. Opera Viva è un intervento artistico di Elisa Zadi volto alla relazione e alla realizzazione di un manufatto pittorico interattivo, condiviso e sperimentale.
L’intervento artistico sarà un evento collaterale della mostra in corso “Guardare al passato, costruire il futuro”.

Opera Viva è un progetto interattivo di Elisa Zadi che prevede l’esecuzione live di un’opera a quattro mani. L’artista e il ritrattato si confronteranno per dar vita a un’immagine che possa rappresentarne il volto. L’opera si compirà nella complicità del momento e grazie alla partecipazione del pubblico. Elisa non esegue il classico ritratto in cui il partecipante è spettatore passivo, ma lo coinvolge in questo intervento, nel confronto, nella relazione, nella pittura. Fra i due partecipanti sarà disposta un’apposita struttura basculante che mostrerà ora uno specchio ora il supporto pittorico e i due interverranno su di esso in maniera alternata, innescando l’inizio di quello che poi sarà Opera Viva e cioè un intervento artistico interattivo volto alla relazione e alla realizzazione di un manufatto pittorico sperimentale e condiviso.

 Per maggiori informazioni sull’opera vai suhttps://www.zadielisa.it/eventi/elisa-zadi-opera-viva/
https://zadielisa.blogspot.com/2021/10/elisa-zadi-opera-viva.html
 Evento svolto nel rispetto delle normative anti-covid vigenti.

 Elisa Zadi Opera Viva
Domenica 31 ottobre 2021 dalle ore 17

Studio Gennai arte contemporanea
Via San Bernardo, 6
56125 Pisa 
Per informazioni e prenotazioni:

www.studiogennai.it
studiogennai@yahoo.it
+ 39 348 824 3760



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Presentazione del libro “Le bandiere della Chiesa di Santo Stefano dei Cavalieri di Pisa – Loro storia, significato e restauro” Palazzo dei Cavalieri – piazza dei Cavalieri, 1 Pisa / Sabato 23 gennaio ore 18 Inaugurazione Gli antichi stendardi fonte di ispirazione artistica opere di DELIO GENNAI
Incisione mon amour – tecniche e linguaggi dell’incisione – Inaugurazione sabato 4 marzo
Salvatore Giunta | Dialettica delle ombre
LA FATA MATEMATICA – Ada Byron Lovelace – scritto e diretto da VALERIA PATERA – installazione scenica DELIO GENNAI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi