METAMORFOSI DEL LIBRO – opere di M. Manfredi

Provincia di Pisa
Comune di Pisa

Palazzina delle Arti/ Biblioteca d’Arte – La Spezia
Galleria d’Arte “Il Gabbiano” – La Spezia

 

Chiesa di Santa Maria della Spina
Lungarno Gambacorti, Pisa

13 ottobre/ 29 ottobre 2006

 

“Metamorfosi del libro”

Opere di Mauro Manfredi

rid libro_nave.JPG

Inaugurazione venerdì 13 ottobre 2006 ore 17.00

 

 Il  13 Ottobre si inaugura, alla Chiesa Di Santa Maria della Spina di Pisa, la mostra “Metamorfosi del libro” con le opere dell’artista Mauro Manfredi.

Manfredi (Parma 1933 – La Spezia 2004) laureato in geologia, si accosta all’arte nei primi anni Sessanta nell’ambito delle ricerche della Poesia Concreta. Successivamente, in periodi diversi, realizza opere dove la parola scritta diventa il filo conduttore della sua tensione artistica. Ha tenuto oltre cinquanta personali in Italia e all’estero ed è stato a lungo animatore del Circolo Culturale “Il Gabbiano”di La Spezia. La mostra “Metamorfosi del libro” è un viaggio magico e ironico nei libri-oggetto dell’artista.

 

<Mauro Manfredi – scrive Marzia Ratti nella presentazione della mostra – amava vedere, scoprire, spostarsi e annotare minuziosamente i dettagli che più lo avevano colpito, componendo quaderni di viaggio indescrivibili con le sole parole, perché fatti appunto di ritagli di immagini, di disegni, di collages e soprattutto di un’atmosfera personale che, poi, coi suoi commenti scherzosi, si faceva ancor più saporosa narrazione di fatti realmente vissuti, ma rielaborati con quel curioso cannocchiale di progetto costante e sempre teso, come vento irriducibile, che è tipico dei veri artisti. Al tema del libro d’artista Mauro si è accostato avendo in mente il valore della parola come elemento visivo, nel suo farsi e disfarsi sulla carta, nella sua potenza di seme gettato nel cosmo, nel suo accompagnarsi a tutto ciò che parola non è e può trovarsi, tuttavia, ad essa unito, come un fungo cresciuto sulla pianta d’olivo che poi si fa carta e poi si fa libro e poi si fa passato come tutto ciò che riguarda le umane cose>.

 

La mostra è visitabile sino al 29 ottobre con i seguenti orari: da martedì a sabato ore 10,00 -13,30 / 14,30 – 18,00; domenica ore 10,00-19,00; lunedì chiuso.

Chiesa di Santa Maria della Spina
Lungarno Gambacorti, Pisa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

“Affioramenti” opere di Delio Gennai – Museo Nazionale di San Matteo
Una collezione in mostra Raccolta di grafica e dipinti dalla Collezione Giorni – Inaugurazione Sabato 7 novembre 2015
Richiami islamici nelle ceramiche pisane degli anni ’30 e nelle opere di Delio Gennai – Inaugurazione sabato 30 novembre ore 18Richiami islamici nelle ceramiche pisane degli anni ’30 e nelle opere di Delio Gennai – Inaugurazione sabato 30 novembre ore 18
“Herbarium e Variazione sul fiore” opere di Fernando ANDOLCETTI – Inaugurazione: sabato 10 aprile ore 18

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi